L’impiegata/o d’economia domestica
L’impiegata/o d’economia domestica
L’impiegata/o d’economia domestica
L’impiegata/o d’economia domestica
La clientela beneficia della mia competenza
L’impiegata/o d’economia domestica
L’impiegata/o d’economia domestica
Mettere in pratica le conoscenze sulla salute
L’impiegata/o d’economia domestica
L’impiegata/o d’economia domestica
Tenere conto dei contesti sociali
L’impiegata/o d’economia domestica
L’impiegata/o d’economia domestica
Agire nel rispetto dell’ambiente e secondo principi di economicità

FAQs - Domande e riposte

FAQs - Domande più frequenti Impiegata/o d'economia domestica AFC

1. Quali sono i prerequisiti per la formazione di Impiegata/Impiegato d'economia domestica?

La formazione professionale di base per diventare impiegata/impiegato d’economia domestica si indirizza ai giovani che hanno una predisposizione per quel che riguarda gli aspetti economici, ecologici e sociali, ed in particolare che hanno attitudine a lavorare in gruppo, facilità di contatto e destrezza nei lavori manuali. La flessibilità ed il piacere nell’apprendimento sono caratteristiche essenziali.
I prerequisiti sono di aver concluso la scuola dell'obbligo e disporre di conoscenze informatiche.

 

 

 

 

 

2. In quali ambiti lavoro e studio durante la formazione?

La formazione professionale di base nel settore dell'economia domestica comprende gli ambiti dell’alimentazione e vitto, abitare e tecniche di pulizia, cura della biancheria, accoglienza degli ospiti e servizio, amministrazione, come pure gli aspetti della salute e socialità.

 

 

3. Quali aziende di formazione sono a mia disposizione?

 Il primo anno di tirocinio la persona in formazione può scegliere tra un'economia domestica familiare o aziendale (istituto sanitario, ospedale, albergo o azienda gastronomica). Un primo anno di formazione nell'economia domestica familiare, significa spesso un arrichimento prezioso per  la persona in formazione. Attraverso il contatto diretto e personale nel nucleo famigliare, oltre alle competenze tecniche, si completano le competenze sociali, la capacità di comunicazione e la franchezza delle persone in formazione. Il secondo e terzo anno di formazione si svolgerà in ogni caso in un'economia domestica aziendale.

4. Come posso acquisire le conoscenze necessarie?

Durante ogni anno di tirocinio le persone in formazione frequentano un corso interaziendale di una settimana. Invece la formazione pratica ottengono presso la loro azienda formatrice, ossia in un economia domestica familiare o aziendale. Per la formazione teorica tutte le persone in formazione frequentano la scuola professionale.

5. Con chi posso stipulare un contratto di tirocinio?

Il contratto di tirocinio può essere stipulato con una o più aziende formatrici ("contratto di rete"). In quest'ultimo la persona in formazione si sposta da un'azienda all'altra e viene formata in modo completo e orientato alla pratica. Grazie a questo contratto di rete tra aziende formatrici, stipulato all'inizio della formazione professionale di base per tutti i tre anni di formazione, si prestano anche aziende specializzate o di piccola dimensione per formare le persone in formazione. La cooperazione di più aziende comporta pure la condivisione dei costi per la formazione e della responsabilità. 

6. In quali settori posso lavorare dopo la formazione di base?

Gli impiegati d'economia domestica lavorano soprattutto in grande aziende (alberghi, istituti sociali, ospedali, ecc.) e si occupano sia dell'organizzazione a regola d'arte e in modo indipendente delle attività in economia domestica, sia della loro esecuzione. Percepiscono la responsabilità in contatto e nella cura delle persone e promuovono la loro qualità di vita. Il loro rapporto con l'ambiente, l'utilizzo delle derrate alimentari, materiali, denaro e risorse sono influenzati da criteri ecologici ed economici.

 

7. Dopo l’apprendistato ho possibilità di perfezionamento?

Con il conseguimento dell’attestato federale di capacità come impiegata/impiegato d’economia domestica si aprono molte porte. Oltre alla possibilità di soggiorni all’estero in lingua straniera esistono numerose offerte di formazione continua che portano all’ottenimento di diplomi riconosciuti a livello federale.

Per maggiori dettagli vedi: Sistema della formazione professionale